Perché un test multitarget?

myrisk-patient-circle-graphIl test multitarget per il cancro ereditario ottimizza l’assistenza al paziente grazie a una più alta sensibilità clinica (per l’individuazione delle mutazioni) ottenuta attraverso l’analisi di un maggior numero di geni associati al rischio di sviluppo di più tipi di cancro. Per esempio, molti pazienti presentano una storia personale e familiare riconducibile a più sindromi. Un paziente può soddisfare i criteri per la sindrome di Lynch, un altro quelli per la sindrome HBOC. Tuttavia, un numero significativo di pazienti soddisfa i criteri per entrambe queste sindromi, oltre che per altre patologie.

Analisi retrospettiva dei pazienti registrati presso Myriad tra il 2006 e il 2013
Il 6,9% dei pazienti idonei per il test per la sindrome HBOC soddisfa anche i criteri per la sindrome di Lynch. Il 30% dei pazienti idonei per il test per la sindrome di Lynch soddisfa anche i criteri per la sindrome HBOC.

 

Nei pazienti idonei per il test per la sindrome di Lynch o HBOC, con Myriad myRisk™ Hereditary Cancer l’individuazione della mutazione aumenta del 40-50%.

Il caso clinico che presentiamo illustra la situazione di un paziente con una storia familiare di cancro complessa. Un test multitarget dall’impostazione rigorosa per la valutazione del rischio di cancro ereditario valuterà più geni associati contemporaneamente a più sindromi, riducendo la complessità della scelta del test da effettuare e consentendo così di concentrarsi sull’ottimizzazione della gestione medica del paziente.

 

 

myrisk-cancer-relationships myrisk-personal-history

Effettuando test separati per singole sindromi, il costo e il tempo necessario per questi test potrebbero aver ridotto la possibilità di individuare la mutazione di questo paziente.

Per maggiori informazioni sull’incremento nel numero di mutazioni ottenuto con myRisk cliccare qui.